Bonus Nido 2020, novità e requisiti

Con Circolare 27 del 14/02/2020 l’Inps illustra le novità introdotte relativamente al Bonus Nido e le modalità di presentazione delle relative domande di accesso per l’anno 2020.

Per accedere al beneficio è necessario presentare ISEE minorenni per i casi previsti per legge (genitori non sposati e/o non conviventi) e ISEE ordinario (che vale come ISEE minorenni) in tutti gli altri casi.

Tra le principali novità, l’incremento dell’importo del contributo ad un massimo di 3.000 euro, nell'ipotesi in cui il nucleo familiare risulti in possesso di un indicatore della situazione economica equivalente in corso di validità fino a 25.000 euro.

L’agevolazione potrà spettare in misura pari a un massimo di 2.500 euro, per i nuclei familiari con un lSEE minorenni da 25.001 euro fino a 40.000 euro.

Infine, spetterà l’importo minimo di 1.500 euro nell'ipotesi di ISEE minorenni oltre la già menzionata soglia di 40.000 euro, ovvero in assenza dell’ISEE. Il richiedente che intende fruire del beneficio per più figli deve presentare una domanda per ciascuno di essi.

Per maggiori informazioni rivolgiti presso la nostra sede del Caaf.